Radiazione netta

La taratura di sensori per radiazione netta è eseguita tra due corpi neri, con emissività 0.98, per comparazione con un radiometro netto di riferimento. Uno dei due corpi neri è scaldato ad una temperatura di diversi gradi superiore alla temperatura ambiente per generare un flusso termico stabile tra le due piastre. Procedura interna LSI Lastem PCR014.


Tipo di taratura
Oggetto
Condizioni di misura
Punti di misura
Inertezza estesa del laboratorio
ISO9001
radiometri netti
tra due corpi a differenti temperature. Temperatura ambiente tra 18 e 28 °C
100 W/m2
± 5.4% VL


Radiometri netti e asimmetria radiante

La taratura di sensori per la radiazione netta e asimmetria radiante è eseguita con tre punti di taratura tra due corpi neri ad emissività 0.98 per comparazione con un radiometro netto di riferimento. Uno dei due corpi neri è scaldato ad una temperatura di diversi gradi superiore alla temperatura ambiente per generare un flusso termico stabile tre le due piastre. Procedura interna LSI Lastem PCR014.


Tipo di taratura
Oggetto
 Condizioni di misura
 Punti di misura
 Incertezza estesa del laboratorio
ISO9001
radiometri netti
tra due corpi neri a differenti temperature. Temperatura ambiente tra 18 e 28°C.
30 / 100 / 200
 ± 5.4% VL
     
     
     




ISO9001